top of page

Anche dopo la separazione dei coniugi i figli hanno diritto ad un mantenimento adeguato

Anche dopo la separazione i figli hanno diritto a un mantenimento tale da garantire loro un tenore di vita corrispondente alle risorse economiche della famiglia e analogo per quanto possibile a quello goduto in precedenza prima della separazione dei coniugi, continuando a trovare applicazione l'art. 147 del codice civile. Questo principio è stato ribadito dalla giurisprudenza della Suprema Corte con ordinanza n. 1562/2020 in cui ha precisato in merito alla ripartizione delle spese straordinarie che devono considerarsi spese straordinarie quelle che spese , esulanti dall'ordinario regime di vita dei figli e che devono essere ripartite per quote tra i genitori, in maniera proporzionale alle rispettive risorse. Cosicchè prevedere la loro inclusione in maniera "forfettaria" nell'ammontare dell'assegno di mantenimento posto a carico di un genitore, rischierebbe di privare la prole, a causa delle possibilità economiche del beneficiario dell'assegno cumulativo, di cure necessarie o altri indispensabili apporti.





7 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti